Follow:
Piccola massaia

1 di 12 – il mio gennaio in foto

1 di 12 è uno dei buoni propositi del 2018 e il primo riguardante il blog; voglio rendere questo spazio meno raccoglitore di ricette e più specchio di altri miei interessi.

Tra le varie idee che ho avuto per variare un po’ e parlare di più di me ho pensato di raccogliere in un post a cadenza mensile le foto del mio profilo Instagram, qualche aneddoto sul mese e buoni propositi per quello successivo.

1 di 12

Stare bene

Gennaio è stato un mese in ripresa, sia fisica che mentale dopo un 2017 decisamente poco proficuo. Una serie di problemi di salute, un po’ di malumore generale e la devastante influenza natalizia mi hanno fatto apprezzare la fine dell’anno come poche volte nella vita.

Sono ripartita con il mio amato lago in compagnia del treenne, una tazza di caffè e una bella brioches; non so voi, ma quando le cose non vanno esattamente come dovrebbero cerco di circondarmi di ciò che più mi fa stare bene. Un bel panorama, il nano, amici e, of course, carboidrati riescono sempre a risollevare l’umore, è una certezza.

1 di 12

Blog

Per quanto riguarda il blog mi ero ripromessa di postare più ricette salate, cosa che ho fatto con tre ricette a base di verdura, leggere ma soprattutto facilissime da preparare.

Certo, i dolci non posso mancare qui e con la torta al cioccolato e caffè ho risolto il mio bisogno di comfort food per un bel po’.

Febbraio è un mese ricco di avvenimenti da festeggiare; da San Valentino a Carnevale passando da ben 3  compleanni tra cui quello di Edo, che diventerà ufficialmente il Quattrenne. Ho già in mente un po’ di ricette da proporvi e non vedo l”ora di prepararle.  Magari sarò un po’ meno ligia al proposito della sana alimentazione e questo mese sarà un po’ più ricco di dolci di gennaio, ma cercherò di renderli più leggeri e sani possibile, promesso!

***

Organizzazione

Uno dei miei grandi crucci è proprio l’organizzazione e la gestione del tempo. Per rendere migliore questo mio spazio virtuale costanza e ottima gestione del tempo sono fondamentali; armata di agende, planner, calendario editoriale e chi più ne ha più ne metta ci sto provando.

Le idee sono sempre tante, poi il tempo e l’organizzazione fanno cilecca e mi ritrovo con la lista chiusa nell’agenda e l’entusiasmo che inizia a diminuire.

Alla luce di questo, spaventata proprio dalla mancanza di entusiasmo, ho preso in mano la situazione e ho deciso di intraprendere un percorso di rebranding, parzialmente iniziato lo scorso autunno, ma che devo proseguire soprattutto nella parte teorica.

Se sulla grafica del blog e la gestione dei post sono abbastanza soddisfatta, vorrei addentrarmi nella parte più tecnica con più consapevolezza, cioè avendo almeno presente di cosa si parli quando mi arrivano notifiche rosso fuoco da wordpress.

L’obiettivo per febbraio è concretizzare questo bisogno con un corso, un webinar o qualsiasi cosa possa trovare che mi aiuti in questo senso. 

***

Questo è stato il mio 1 di 12, tra un mese vi aggiornerò sui buoni propositi di gennaio e vi racconterò il mio febbraio che, probabile spoiler, non mancherà in quanto a frittelle.

 

Share on
Previous Post Next Post

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: