Follow:
In cucina

Banana bread con cioccolato

Banana bread

Due banane troppo mature, gli ultimi cioccolati pasquali e una serie di colazioni da affrontare. Questi i presupposti che mi hanno portata alla ricetta di oggi, un banana bread con cioccolato morbido e profumato.

Il cielo grigio di questi giorni – dovrei dire la maledizione autunnale che si è abbattuta su di noi, ma tralasciamo – rende sempre più lontane le mie colazioni a base di frutta e yogurt e la mattina mi sveglio con in mente solo una tazza calda di cappuccino e una fetta di torta. L’alternativa è il pane tostato con la marmellata, e sto mettendo a punto la ricetta per un pane da colazione facile e non troppo dolce (io con la marmellata non ho misure, quindi meglio mantenere un pane di basso profilo zuccherino per evitare il coma diabetico di prima mattina).

Banana bread

Banana bread con cioccolato

Ingredienti

  • banane 3
  • uova 2
  • zucchero semolato 200 g
  • olio di riso 120 ml
  • farina 00 250 g
  • lievito per dolci mezza bustina
  • cioccolato 150 g

Mescolate in una ciotola le uova con lo zucchero e montatele usando delle fruste elettriche (oppure la planetaria).

A parte schiacciate le banane, unitevi l’olio e mescolate bene.

Setacciate le farina con il lievito e aggiungetene metà alle uova.

Dopo aver mescolate, unite le banane schiacciate con l’olio e la restante farina.

Quando darà tutto ben amalgamato unite il cioccolato tagliato a pezzetti e versate in uno stampo da plumcake grande imburrato e infarinato (se non volete usare burro potete foderare con carta forno.

Cuocete in forno statico a 180° per 45/50 minuti. Il Banana bread è pronto quando inserendo uno stecchino di legno ne uscirà completamente asciutto.

Banana bread

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

2 Comments

  • Reply katia

    Amo tantissimo questo dolce…..lascio maturare apposta le banane…così poi non se le mangia nessuno e io preparo questo plumcake.

    10 Maggio 2016 at 13:03
    • Reply Tamara

      ah ah. Brava 😉
      Anche a me piace molto e poi è davvero semplice da preparare.
      Buona giornata e grazie del commento!

      11 Maggio 2016 at 9:21

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: