Follow:
In cucina

Biscotti di riso

Biscotti di riso

Questi sono stati i biscotti del week end appena finito, anche se a dire la verità non sono arrivati al sabato sera.

Ora le bocche avide di frolla burrosa sono diventate due, e questi due rappresentanti del genere maschile di casa non perdono occasione di farmi notare che i biscotti qui siano sempre troppo pochi. Del fatto che si fanno fuori 3 etti di frolla in un giorno non si fa menzione ovviamente.

Dato che il mese di maggio mi ha visto un po’ latitante qui sul blog, ecco qualche aggiornamento delle ultime settimane.

Per quanto riguarda il mondo madre siamo nel pieno di cambiamenti epocali, l’addio al pannolino ad esempio, e a bipolarismo tipico della meravigliosa stagione puerile definita terrible two.

Il corso di scrittura che sto seguendo mi sta regala grandi soddisfazioni, più sul piano di autostima che sull’effettivo miglioramento della mia scrittura. Insomma, non si può diventare Hemingway in 5 pratiche lezioni, ma nel mio piccolo riesco a sorprendermi da sola: della seria “ma veramente l’ho scritto io?”.

Come tutti sto attraversando il mio momento da Snapchat dipendente (@tamarabake se anche tu vuoi sentirmi parlare di ricette in 3 secondi e deliri mammeschi) e vi assicuro che una volta capito, cosa non immediata purtroppo, anche voi non ne potrete fare a meno.

Ora passiamo alla ricetta, che altro non è che una frolla alla vaniglia alla quale ho sostituito una parte della farina di frumento con della farina di riso, priva di glutine e per questo perfetta per preparare la frolla.

Biscotti di riso

Biscotti di riso

Ingredienti

  • farina di riso 100 g
  • farina 00 150 g
  • burro 130 g* oppure olio di riso 100 g**
  • zucchero 90 g
  • tuorli 3
  • vaniglia

Biscotti di riso

Procedimento

Unite farina di riso, farina di frumento, olio/burro, zucchero e vaniglia e amalgamate.

*Se usate il burro fatelo a tocchetti e usatelo freddo, lavorate con le mani fino a ottenere delle briciole oppure con la planetaria.

**Se usate l’olio mescolate con un cucchiaio oppure in planetaria.

Aggiungete poi i tuorli e terminate di lavorare fino a che avrete ottenuta una palla liscia e compatta.

Avvolgetela nella pellicola alimentare e riponete in frigorifero per almeno 30 minuti.

Stendete la frolla aiutandovi con poco farina fino a raggiungere uno spessore di circa 1 centimetro, formate i biscotti con un tagliabiscotti oppure un coppapasta e posizionateli su una teglia coperta da carta forno.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 10/15 minuti, fino a doratura.

Fate raffreddare e conservate in un contenitore a chiusura ermetica.

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: