Follow:
Bake Therapy

Brioches

Ecco una di quelle ricette che ti impegnano una giornata…
..impasta, riposa, ri-impasta, ri-riposa….
ma alla fine tutto questo impastare e riposare, quando apri il forno e senti QUEL profumo….quando la guardi capisci che tutto quell’impastare e riposare aveva un senso…
quando la pasta ha sfogliato al punto giusto…è dorata al punto giusto e della misura e consistenza giusta…
è allora che sento di adorare irrimediabilmente cucinare!!!

INGREDIENTI

Pastello:
500 gr di farina
50 gr di burro
4 tuorli d’uovo
250 gr di latte
12 gr di lievito i birra
10 gr di sale
mezza bacca di vaniglia
mezzo arancio grattuggiato
mezzo limone grattuggiato

Sciogliere il lievito in poco latte tiepido; nel frattempo impastare tutti gli ingredienti nell’impastatrice.
Dopo pochi minuti aggiungere il composto di latte e lievito e continuare a lavorare fino a quando diventa liscio.
Mettere l’impasto in una ciotola e lasciarlo riposare per un’ora a temperatura ambiente e poi un’altra ora nel frigorifero.

Ora preparate il panetto mescolando 200 gr di burro con 100 gr di farina impastandoli fino a creare un composto liscio. Dare al panetto una forma quadrata e mettere in frigo a riposare.

Passato il tempo necessario stendere il pastello, inserirvi il panetto e chiudere come se fosse pasta sfoglia (piegando gli angoli verso il centro).
Stendere la pasta e dare due pieghe a tre.
Mettere a riposare il tutto in frigorifero per un’altra ora; procedere nuovamente con le pieghe a tre e far riposare in frigo per un’altra ora.
Stendere la pasta dello spessore di mezzo centimentro, tagliarla a triangoli e formare le brioches arrotolando i triangolini.
Far lievitare per due ore nel forno spento.
Cuocere per 15/20 minuti a 190°

Buona colazione a tutti!!

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

6 Comments

  • Reply Zucchero e Farina

    Ma sono bellissimi! Ne sento anch’io il profumo 🙂 baci

    26 Agosto 2010 at 19:18
  • Reply Tatolina

    Grazie!! in realtà il profumo è tutto quello che mi è rimasto percheè sono stati divorati alla velocità della luce!!

    27 Agosto 2010 at 6:09
  • Reply giulia pignatelli

    brava, questo cornetto ha un aspetto magnifico!!

    27 Agosto 2010 at 6:34
  • Reply Tatolina

    grazie giulia!

    27 Agosto 2010 at 6:35
  • Reply antonella

    buona domenica.
    quando avro’ una giornata libera provero’ la tua ricetta.
    ciao

    29 Agosto 2010 at 5:40
  • Reply Tatolina

    @antonella: fammi sapere il risultato!!

    8 Settembre 2010 at 18:18
  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: