Follow:
In cucina

CANTUCCI SENZA BURRO

Con i primi freddi arriva per me il momento di preparare tazze di tè caldo a profusione e biscotti di ogni genere per accompagnale (sia mai che mi venga un calo di zuccheri improvviso).

Il gesto più naturale per me quando ho di fronte una tazza di una qualsiasi bevanda calda e un biscotto è quello di inzupparlo, e quale ricetta si presta meglio a questo rito se non quella dei cantucci?

La versione di oggi è senza burro, con tanta frutta secca, datteri e mirtilli rossi.

Piccolo consiglio: in commercio trovate dei mix di frutta secca e disidratata che sono perfetti per questa ricetta. Per queste dosi ve ne servono circa 300 g.

Cantucci senza burro

ingredienti

  • 3 uova
  • 150 g di zucchero semolato
  • 350 g di farina
  • 150 g di mandorle
  • 50 g di mirtilli rossi secchi
  • 100 g di datteri
  • 1 limone
  • 1 arancia

procedimento

  • Monta le uova con lo zucchero fino a renderle chiare.
  • Aggiungi la farina e mescolate bene, continuando a usare le fruste.
  • Unisci poi le mandorle, i mirtilli e i datteri tagliati a pezzetti, se usi la planetaria cambia gancio inserendo quello K oppure impasta a mano finché l’impasto sarà ben amalgamato.
  • Versa l’impasto sulla spianatoia e dividilo in 3 parti.
  • Forma dei cilindri schiacciati lunghi circa 25/30 e larghi 10.
  • Spennella con un uovo sbattuto la superficie dei 3 cilindri.
  • Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti.
  • Togli dal forno la teglia, abbassa la temperatura a 90° e, dopo aver fatto raffreddare i 3 “filoncini” per qualche minuto, tagliali a fette un po’ diagonali larghe 1/2 cm circa.
  • Distribuisci i biscotti sulla teglia e infornali nuovamente per 10 minuti a 90° forno ventilato.
  • Una volta pronti si conservano per molto tempo, l’importate è tenerli in contenitori ermetici.

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: