Follow:
In cucina

Cestini di lasagne vegetariane

lasagne vegetariane

Devo fare una confessione: prima di oggi non avevo mai fatto le lasagne vegetariane.

Io amo le lasagne, ma solo quelle classiche. Un buon ragù cotto 2 ore, besciamella (che col tempo è diventata di soia causa intolleranza) e pasta spessa e corposa. Queste erano le uniche lasagne che preparavo e che mi piacesse preparare.

 In questi giorni ho però iniziato a pensare a qualche ricetta per pasqua e pasquetta, ho iniziato a curiosare in giro (leggi Pinterest e la mia libreria con libri e riviste di cucina) e ho visto questi cestini di lasagne di Valentina Masullo sulla rivista Ci piace cucinare.

Presa dall’euforia dell’innovazione ho pensato che mi sarei potuta addirittura cimentare in un tipo di lasagna diversa ed ecco nascere i miei cestini di lasagne vegetariane. Le dosi qui sotto sono per 4 persone, la realtà è che ce le siamo mangiate tutte in due.

 

lasagne vegetariane

Cestini di lasagne vegetariane

Ingredienti per 6 persone

  • lasagne secche 9 fogli
  • carote 1 media
  • zucchine 1 media
  • broccolo pulito 200 g
  • latte 250 ml
  • farina 00 25 g
  • olio evo 3 cucchiai
  • sale e pepe

Procedimento

Fate sbollentare le lasagne in acqua salata e disponetele su un canovaccio pulito.

Pulite e tagliate le verdure a dadini e rosolatele in un cucchiaio d’olio. Sfumate a piacere con del vino o un po’ d’acqua e fate cuocere 10 minuti a fuoco vivace. Una volta trascorsi i 10 minuti salate, pepate e fate intiepidire.

Preparate la besciamella scaldando 2 cucchiai di olio d’oliva con la farina. Fatela tostare per un minuto o due e poi aggiungete il latte che avrete fatto scaldare.

Mescolate bene e cuocete per 10 minuti.

Se nella besciamella trovate qualche grumo passate velocemente il frullatore a immersione.

Per preparare i cestini tagliate le sfoglie di pasta in quadrati. Oliate bene lo stampo per muffin e foderate con un primo strato di fogli.

Versate dentro ogni cestino un cucchiaio di besciamella e uno di verdure.

Coprite con un secondo strato di pasta e concludete con besciamella e verdure.

Infornate a 200°, forno statico, per 45 minuti o finché la pasta sarà dorata e la besciamella avrà delle bollicine sulla superficie.

lasagne vegetariane

 

 

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: