Follow:
In cucina

Cinnamon rolls senza impasto e senza burro

Esiste qualcosa di più buono del profumo di un lievitato che cuoce in forno? Si, se il lievitato in questione sono i cinnamon rolls senza impasto e senza burro.

Non fatevi spaventare ta tutti questi senza, sono goduriosi e coccolosi proprio come gli originali, ma con il plus che si preparano con una ciotola, un cucchiaio di legno e sono senza lattosio.

Le prime volte che leggevo di queste “ricette senza impasto” pensavo che fossero uno specchietto per le allodole, perché poi leggi e ci sono 24/48 ore di lievitazione. 24 ore. Siete seri? Giammai.

Poi ho provato, ho fatto il grande sacrificio di preparare la focaccia senza impasto e mi sono ricreduta. Le 24 ore le ho fatte passare lo stesso, ma – incredibile- non sono dovuta stare li a guardare l’impasto crescere! La cosa ancora più stupefacente è che, mettiamo siate leggermente sbadati come me e vi dimentichiate completamente l’impasto fatto la sera prima, non c’è nessun problema, anzi! Avete fino a 5 giorni per toglierlo dal frigorifero, farlo riprendere per un paio d’ore e finire di prepararlo. 

Diventa così una ricetta furbissima, da preparare in 5 minuti la sera dopo cena e da finire di preparare in un secondo momento.

Potrei dilungarmi e raccontarvi di quanto siano buoni, soffici, natalizi e i compagni perfetti di una tazza di the caldo, la copertina e Netflix, ma hei sono cinnamon rolls, l’hanno scritto nel dna!

 Cinnamon rolls senza impasto

Cinnamon rolls senza impasto e senza burro

Ingredienti

  • farina Manitoba 300g
  • uova 2
  • olio di semi 70g
  • acqua 80g
  • zucchero 1 cucchiaio
  • miele 60g
  • lievito secco 5g

 

  • zucchero 3 cucchiai
  • cannella 1 cucchiaino
  • olio di semi 1 cucchiaio

Cinnamon rolls senza impasto

Procedimento

In una ciotola sbattete le uova con l’olio, il miele e lo zucchero.Aggiungete l’acqua e poi la farina, mescolando con un cucchiaio di legno finché l’impasto sarà amalgamato.

Coprite con della pellicola e fate lievitare per 1 o 2 ore, poi riponete in frigorifero e lasciate riposare per almeno 24 ore.

Trascorso il tempo in frigorifero (potete arrivare ad un massimo di 4 giorni) lasciate la ciotola a temperatura ambiente per un paio d’ore. 

A questo punto stendete l’impasto su una spianatoia infarinata e formate un rettangolo spesso 1 cm circa.

Mescolate lo zucchero, l’olio e la cannella e distribuite il composto sul rettangolo di pasta.

Arrotolate e tagliate 8 fette spesse 4/5 cm, distribuitele in una tortura foderata di carta forno e fate lievitare per 30 minuti in un luogo tiepido e coperto da canovaccio.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti circa.

Fate raffreddare nella teglia, anche se tiepido è ancora più buono!

Cinnamon rolls senza impasto

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: