Follow:
In cucina

COME STERILIZZARE I VASETTI PER LE CONSERVE

Come sterilizzare i vasetti per le conserve

Per preparare una conserva perfetta non bastano ingredienti di prima qualità e ricette della nonna super collaudate, la parte più importante è sterilizzare i vasetti che le conterranno nel modo giusto per evitare la formazione alla meglio di muffe, ma nel peggiore dei casi di botulino.

Esistono diversi modi per sterilizzare i vasetti e qui sotto ti elenco i 4 che ho avuto modo di provare.

Come sterilizzare i vasetti per le conserve

In pentola

Il metodo più usato è quello di far bollire i vasetti in una pentola.

Metti un canovaccio in una pentola capiente, posiziona i vasetti in modo che la stoffa li avvolga per non farli toccare tra loro durante la cottura e riempi con acqua fredda.

Fai bollire per 20 minuti, poi aggiungi i coperchi dei barattoli e continua per altri 10 minuti.

Fai raffreddare completamente i vasetti nella penatola, poi toglili dall’acqua e fai asciugare su un canovaccio pulito.

In lavastoviglie

Il modo più veloce e pratico per sterilizzare vasetti e coperchi è sicuramente quello con la lavastoviglie.

Basterà un lavaggio ad alta temperatura per avere barattoli pronti per essere riempiti. Per un risultato perfetto ti consiglio di lavare a mano i vasetti se non sono nuovi in modo da togliere completamente qualsiasi residuo.

Una volta tolti dalla lavastoviglie falli raffreddare su un canovaccio prima di riempirli.

In forno

Per sterilizzare i vasetti in forno posizionali su una teglia con l’apertura verso l’alto e lasciali a 120° per 5 minuti; spegni il forno e fai raffreddare i vasetti al suo interno per altri 20 minuti. I coperchi non possono essere sterilizzati in forno, ma vanno fatti bollire in un pentolino per 10 minuti.

Come sterilizzare i vasetti per le conserve

Nel forno a microonde

Nel forno a microonde è possibile sterilizzare i vasetti in pochissimi minuti; ti basterà riempirli con due dita d’acqua e metterli all’interno del forno e farlo andare per 2/3 minuti.

Svuota poi i vasetti dall’acqua e falli asciugare su un canovaccio pulito.

Anche in questo caso non è possibile sterilizzare i coperchi che vanno bolliti per 10 minuti.

Importante

Le conserve più delicate, quelle che possono avere problemi di conservazione con più facilità sono sottolio e sottaceto. In questo caso ti consiglio di usare la tecnica della bollitura che è la più sicura.

Per marmellate e confetture vanno benissimo anche le altre, basta usare sempre coperchi integri e cambiare le guarnizioni dei vasi a chiusura ermetica. Se vuoi avere la certezza di una conservazione perfetta conserva le tue marmellate in frigorifero anche se non le hai aperte.

Come sterilizzare i vasetti per le conserve

Ricapitolando, ecco cosa devi fare per avere conserve perfette:

  • Utilizza vasetti integri e cambia spesso i tappi e le guarnizioni
  • Riempi i barattoli subito dopo averli sterilizzati
  • Controlla che si sia creato il sottovuoto controllando sul tappo
  • Aspetta 1 mese prima di consumare le tue conserve
Share on
Previous Post

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: