Follow:
In cucina

Food review – Farina autolievitante

Food review

Oggi voglio iniziare un appuntamento, o per meglio dire una rubrica, che ho in mente da qualche tempo, ma che per vicissitudini varie ho avuto modo di concretizzare solo in questi giorni (vicissitudini = nano di 11 mesi in piena fase di esplorazione = pentole ovunque, gatti terrorizzati, tempo da dedicare al blog mooolto limitato).

Di cosa si tratta?

FOOD REVIEW… niente di assolutamente innovativo, trovate ad esempio recensioni utilissime QUI, ma credo che una voce in più nel coro non guasti mai.

La rete è piena di blog, canali youtube e profili sui social di recensioni che, nel 90% dei casi però trattano di prodotti cosmetici, di make up e affini.

Le trovo molto utili, se sincere e ben fatte, e in molte occasioni mi hanno scoraggiata oppure invogliata ad effettuare un acquisto. Nella maggior parte dei casi ho riscontrato che quello che veniva detto rispecchiava la realtà,  sempre tenendo presente quanto possano essere soggettivi i temi trattati.

Per questo motivo ho deciso di fare delle food review, parolone inglese per dire recensioni di ingredienti. Capita spesso di vedere un ingrediente al supermercato ed essere tentati di comprarlo… io vi darò la mia personalissima e disinteressata opinione su tutti i prodotti (comprati da me) con cui mi trovo bene, quelli un po’ particolare oppure che vi sconsiglio di utilizzare.

Sono curiosa di sapere il vostro parere, cosa pensate di questa mia nuova rubrica e se avete qualche ingrediente da consigliarmi, sarò felice di provarlo! Lasciatemi un commento qui sotto!

Partiamo allora…ecco la mia prima recensione:

 

Food review - Farina autolievitante

Farina autolievitante de Il Molino Chiavazza

Nome: Miscela di farina e lievito per torte crostate e biscotti.

Cos’è: Si tratta di una miscela già dosata di farina 00 e lievito per dolci.

Utilizzo: La uso esclusivamente per la preparazione di torte e muffin, mai per dolci a lunga lievitazione (per i quali uso il lievito di birra) come indicato nella confezione.

Giudizio:  Inizialmente non mi convinceva affatto, mi dava l’impressione di essere una specie di preparato per torta, una scorciatoia per pigri. Usandola mi sono resa conto che, oltre a risolvere il problema della quantità di lievito (cucchiaini, mezze bustine, e altre unità di misura approssimative) ha il grande pregio di non dare assolutamente quel sapore di chimico che il lievito per dolci da inesorabilmente ad ogni mia torta. La uso sempre e non mi è mai capitato che un dolce non crescesse nel modo giusto o crescesse troppo. Le dosi da utilizzare sono quelle della farina, non va aggiunto l’eventuale quantità prevista per il lievito.

Dove si trova: Supermercati

Prezzo: 1,40 € circa

Quantità: 1 kg

Perchè uso proprio questa marca?: Non ho un motivo specifico, è semplicemente quella che trovo con più facilità nella mia zona.

Lo consiglio?: Si, indipendentemente dalla marca è un prodotto valido.

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

2 Comments

  • Reply Maga

    Ciao Tamara
    ho letto il tuo articolo Food Review e il prodotto che hai consigliato. Io non lo conosco ma la prima volta che vado al supermercato lo compro subito e poi ti dirò. Chissà mai che faccio meno casini!!

    9 Febbraio 2015 at 11:44
    • Reply tamara

      Maga provala…poi dimmi come ti trovi!! Magari è solo una mia impressione… ma provare male non fa, giusto?

      10 Febbraio 2015 at 21:13

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: