Follow:
Bake Therapy

GRANCEREALE AL CACAO – senza lattosio e uova

GRANCEREALE AL CACAO - senza lattosio e uova

Non amo particolarmente rifare prodotti della grande distribuzione in versione casalinga, ma avevo voglia di biscotti al cacao ma ero senza uova e ho trovato diverse ricette di simil Grancereale al cacao che sembravano fare al caso mio.

Come sempre ho rielaborato e fatto una versione tutta mia, adattandola a quello che avevo in casa. Sono convinta che, per quanto la pasticceria sia una scienza che richiede dosi e procedure precisissime, rimaniamo sempre persone normali che hanno voglia di divertirsi in cucina. Lascio quindi tutta la precisione ai laboratori di pasticceria e rielaboro le ricette adattandole al mio gusto, molto spesso agli ingredienti che ho in casa e metto in pratica anni di insegnamenti nati da errori clamorosi, torte immangiabili e biscotti degni di una pista di bowling.

La ricetta di questi biscotti è davvero semplice, basta una sola ciotola e pochissimi ingredienti. Sono leggeri e si conservano bene per molti giorni, se conservati in un contenitore ermetico.

GRANCEREALE AL CACAO - senza lattosio e uova

GRANCEREALE AL CACAO – senza lattosio e uova

cosa serve (dose per 24 biscotti)

  • 70 g di farina integrale

  • 180 g di farina 00

  • 90 g di fiocchi d’avena

  • 25 g di cacao

  • 100 g di zucchero

  • 100 g di latte vegetale

  • 80 g di olio di arachide

GRANCEREALE AL CACAO - senza lattosio e uova

come fare

  • Trita i fiocchi d’avena nel mixer. Se hai un mixer capiente puoi preparare l’impasto direttamente qui, altrimenti trita solo l’avena.
  • Mescola le farine con il cacao, lo zucchero e l’avena con un cucchiaio.
  • Aggiungi olio e latte e impasta. Quello che otterrai è un impasto umido ma non compatto. Compatta il più possibile l’impasto e forma una palla. Lasciala riposare 20 minuti.
  • Stendi l’impasto col matterello e ricava i biscotti con uno stampino tondo oppure con un bicchiere.
    Aiutati con il dorso di un coltello per togliere il biscotto dal piano di lavoro e posiziona su una teglia coperta con carta forno. Per avere dei biscotti croccanti l’impasto deve essere alto al massimo mezzo centimetro.
  • Cuoci in forno statico preriscaldato a 200° per 15 minuti, fai poi raffreddare i biscotti prima di metterli in un recipiente a chiusura ermetica.
Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: