Follow:
Piccola massaia

La trilogia del lunedì #2

La settimana appena trascorsa può essere descritta con due parole: pioggia e spannolinamento.

La noia ha fatto capolino più volte, e anche se fino a giovedì ero convinta di inserire nella mia trilogia un ombrello e un vasino, sono riuscita a trovare qualcosa di decisamente più interessante. 

 

Crostata senza lattosio

La ricetta fuoriblog

La ricetta della settimana su Bigodino.it è questa buonissima crostata di frutta senza lattosio con tanta frutta di stagione raccolta direttamente dell’orto.

La frolla è fatta con olio di riso e la crema con latte di mandorle, ma prossimamente voglio provarne una versione a tutto cocco usandone l’olio e il latte per una crostata un po’ tropicale.

 

Petunia Ollister

Il profilo social

Petunia Ollister è uno dei profili più belli che seguo su Instagram. Ogni mattina pubblica una foto dall’alto della sua colazione accompagnata rigorosamente da un libro la cui copertina è in perfetta armonia cromatica con il resto della tavola.

Oltre ad essere uno spunto costante per la ricerca di nuovi titoli da leggere è un piacere per la vista con le sue foto non sempre perfette da punto di vista tecnico, per una volta senza la sovraesposizione d’obbligo su Ig e con tantissimo da comunicare.

Trovate una bella intervista su Il Libraio dove viene spiegato meglio di quanto possa fare io, del mondo delle #bookbreakfast.

Olio di Neem

#beautybloggerimprovvisata

L’olio di neem è la scoperta della settimana. In verità lo comprai qualche mese fa durante uno dei miei raptus di acquisto pazzo su un sito che vende prodotti cosmetici biologici. Ne avevo sentito parlare alla radio il giorno prima, mi ero rapidamente documentata e tac, messo nel carrello e acquistato.

Per l’uso vero e proprio arriviamo a questa settimana, quando per la terza volta vivo l’attacco di bruchetti malefici che si vogliono mangiare i miei amati gerani.Ho preparato un o spruzzino d’acqua con 4 gocce d’olio di Neem (che puzza a livelli disumani, ma non si può avere tutto dalla vita) e ho generosamente annegato la pianta. In due minuti cadevano le prime vittime, non ci potevo credere! Presa dall’entusiasmo ho saltellato per tutto il balcone spruzzando olio di Neem come Pollon con la polverina dell’allegria forte del fatto che è totalmente innocuo sia per noi che per i gatti.

Ha ottime proprietà benefiche anche per la pelle, e con la psoriasi che mi uccide in questo periodo sarebbe anche interessante scoprire se sia vero, ma l’odore al momento frena parecchio la mia voglia di sperimentare.

 

giphy

Giphy.com

In attesa che l’estate arrivi anche quassù nelle prealpi varesine vi auguro una buona settimana.

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: