Follow:
Bake Therapy

MARMELLATA ALLO STRUDEL

Marmellata allo Strudel

Tempo di pensare a regali e pensierini da fare ad amici e parenti. E cosa c’è di meglio di qualcosa di fatto in casa, una coccola da regalare a chi si vuole bene.

Questa marmellata allo strudel è un pensiero perfetto, profuma di cannella e torta di mele ed è facilissima da preparare.

Questa marmellata è perfetta per farcire crostate, come ripieno già pronto per strudel, con i formaggi oppure come piace a me, direttamente a cucchiaiate dal vasetto.

Fare marmellate è anche un modo per riutilizzare tutti i vasi delle conserve che compro, facendo sempre attenzione che il tappo sia ancora in buone condizioni. Mi basta sterilizzarli con uno dei molti metodi per sterilizzare i vasi per le conserve che esistono, te ne avevo già parlato qualche settimana fa in un articolo qui sul blog.

Marmellata allo Strudel

Marmellata allo Strudel

DOSE PER 2 VASETTI

cosa serve

  • 600 g di mele pulite

  • 300 g di zucchero

  • 20 g di pinoli

  • 1/2 cucchiaino di cannella

  • 30 g di uvetta

come fare

  • Inizia sterilizzando i vasetti. Puoi usare il forno a microonde o quello tradizionali. Scegli il metodo per sterilizzare i vasetti per le conserve che preferisci!
  • Poi pulisci e taglia a tocchetti le mele e mettile in una pentola capiente.
  • Aggiungi lo zucchero e cuoci per 30 minuti circa.
  • Nel frattempo fai tostare i pinoli in una pentola antiaderente. Scaldala bene poi versa i pinoli al suo interno. Falli tostare per qualche minuto poi togli dal fuoco e fai raffreddare.
  • Copri con acqua l’uvetta e falla riposare per 10 minuti. Se vuoi un gusto più deciso sostituisci l’acqua con del rum.
  • Trascorsi i 30 minuti puoi frullare la marmellata per una consistenza cremosa, oppure lasciare i pezzetti di mela interi. Aggiungi poi la cannella, l’uvetta strizzata e i pinoli. Cuoci per altri 10 minuti e poi versa nei vasetti sterilizzati.
  • Chiudi bene i vasetti e poi capovolgili per 10 minuti in modo che si crei il sottovuoto.
Marmellata allo Strudel
Share on
Previous Post

You may also like

3 Comments

  • Reply Le mie Avventure in Cucina e Non

    Mi sembra una bellissima e nuovissima idea!!! Certo per come è golosa, si riesce a mettere nei vasetti??!

    4 Dicembre 2019 at 7:14
    • Reply Tamara

      Bisogna essere molto veloci e con grande autocontrollo, ma metterla nel vasetti invece di finirla a cucchiaiate dalla pentola è possibile!

      4 Dicembre 2019 at 11:16

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: