Follow:
In cucina

Muffin alla zucca

Ancora muffin e ancora senza lattosio. Lo so, sono noiosa, ma intolleranza a parte, sto adorando questa ricetta par muffin alla zucca che li rende profumati e morbidissimi, e così rimangono per alcuni giorni.

Fondamentale è l’utilizzo della farina autolievitante, che trovate spesso nelle mie ricette. Non è una questione di pigrizia, ma trovo che risolva il problema della quantità esatta di polvere lievitante da mettere e non lascia assolutamente quel tipico sapore di lievito chimico.
L’olio rende morbidi e non pesanti questi dolcetti, ma nel caso non possiate fare a meno del burro la dose è di 90 gr a temperatura ambiente da montare con lo zucchero, per poi aggiungere uova e tutti gli altri ingredienti.
Ingredienti:
160 gr di farina autolievitante
1 uovo
200 gr di purea di zucca
90 gr di zucchero
100 ml di olio di semi di arachide
cannella

In una ciotola versare la zucca (io l’ho cotta al vapore e poi passata con il frullatore a immersione), l’uovo e lo zucchero.
Montare con le fruste elettriche per qualche minuto, fino a quando avrà raddoppiato il volume.
Aggiungere l’olio e mescolare bene.
Unire la farina setacciata e la cannella e mescolare velocemente usando una spatola fino a che la farina si sarà amalgamata.
Riempire i pirottini e cuocere a 180° in forno statico per 20 minuti.

Ingredients:
200 gr pumpkin puree
1 egg
90 gr granulated sugar
100 ml vegetable oil
160 gr self-rising flour
Using an electric mixer, beat together egg, pumpkin puree and sugar until smooth and fluffy.
Add the vegetable oil and mix again.
Sift the self-rising flour and add into the mixture.
Mix until well combined.
Divide batter among the liners (about 3/4 full).
Bake at 180° for about 20 minutes.
Let muffins cool on a wire rack.
Share on
Previous Post Next Post

You may also like

4 Comments

  • Reply franci s.

    Che bell’aspetto che hanno, sembrano anche super morbidosi! 🙂

    6 novembre 2014 at 21:01
    • Reply Tamara

      Sono morbidissimi e rimangono così anche per un paio di giorni!!

      18 novembre 2014 at 12:44
  • Reply Patalice

    io amo follemente la zucca, ma non lho mai usata nei dolci…
    la tua ricetta potrebbe essere una bona idea per farlo…

    18 novembre 2014 at 12:38
    • Reply Tamara

      Provala…non te ne pentirai! 😉

      18 novembre 2014 at 12:45

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: