Follow:
In cucina

Plumcake al cocco e frutti di bosco

Da quando non uso più latte vaccino ho imparato a usare bevande diverse per usi diversi.

Mi spiego meglio.

Il latte vaccino è un pass par tout, va bene con dolci e salati, montato per fare il cappuccino oppure nelle vellutate di verdura per renderle più cremose. Per i latti ( o meglio bevande) vegetali non è così facile, bisogna leggere etichette e sperimentare, ma alla fine si riesce a trovare il giusto equilibrio per tutto.

Dalla mia esperienza posso dirvi con assoluta certezza che:

Per le preparazioni salate il migliore è il latte di soia, quello che non contiene zuccheri tra gli ingredienti ovviamente. Si possono preparare maionese vegetale, besciamella oppure usarlo come addensante per salse sughi.

Il latte di mandorla va benissimo nei dolci e nel caffè, ma non si monta facilmente; quindi per il cappuccino solo latte di soia.

Riso, avena e cereali vari non sono tra i miei preferiti, ma hanno un sapore molto dolciastro e ve li sconsiglio se dovete preparare una besciamella.

Il mio preferito nei dolci è il latte di cocco, da un leggero gusto topicale senza essere nauseante o sovrastare gli altri sapori. Non mi credete? Qui sotto trovate la ricetta per preparare il mio plumcake al cocco frutti di bosco, fatto con latte di cocco e senza burro. Leggero, morbido e profumatissimo è perfetto come colazione a merenda.

Plumcake al cocco e frutti di bosco

Ingredienti

  • uova 2
  • latte di cocco 125 g
  • olio di semi 70 g
  • zucchero 100 g
  • farina 00 200 g
  • lievito per dolci 1/2 cucchiaino
  • vaniglia 1/2 bacca
  • mirtilli e lamponi 125 gr
  • cocco rapè 1 cucchiaio

Procedimento

In una ciotola raccogliete le uova, lo zucchero, la vaniglia e cominciate a montare aiutandovi con delle fruste elettriche oppure la planetaria. Continuate a lavorare finché saranno diventate molto chiare e avranno raddoppiato volume.

Aggiungete poi il latte di cocco, l’olio e montate per 30 secondi circa, facendo amalgamare bene tutto.

A parte setacciate la farina con il lievito e uniteli al resto degli ingredienti.

Mescolate delicatamente con una spatola per non stare l’impasto e aggiungetevi i mirtilli e i lamponi.

Versate in uno stampo da plumcake rivestito da carta forno, cospargete la superficie con il cocco rapè e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti.

Una volta pronto fatelo raffreddare su una griglia.

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: