Follow:
In cucina

Rotolo di tacchino, uva e prosciutto crudo

Immagine 004

Piove…il tè è in infusione pronto a tentare di riscaldare le mie gelide manine…butto l’occhio sulla libreria in cucina che raccoglie i miei innumerevoli libri di ricette e noto che il reparto “ricette raccattate qua e la e prontamente annotate su fogli volanti” sta praticamente implodendo…
Vabbè dai..è finalmente giunto il momento di riorganizzare il tutto (sarà per questo evento miracoloso che da giorni piove ininterrottamente?!?!?)
Nel delirio ho ritrovato questa ricetta che avevo visto in tv..o era internet…forse un libro…?!?!?…..in ogni caso ho trovato questa ricettina annotata prima di sposarmi (sono passati più di due anni!!!) da sperimentare nella mia futura nuova cucina, visto che i miei genitori non amano particolarmente gli arrosti farciti..
Settimana scorsa l’ho finalmente provata e devo dire che è veramente rapidissima da fare (a parte i tempi di cottura) e molto carina da presentare agli ospiti.

Ingredienti:
1 petto di tacchino (mi sono fatta preparare la fettona dal macellaio)
uva bianca
1 hg circa di prosciutto crudo
salvia, timo e origano

Massaggiare il tacchino con sale, pepe e le erbe tritate; adagiarvi sopra l’uva tagliata a metà e privata dei semi (per ammorbidire un po’ la carne gli acini vanno appoggiati con la buccia rivolta verso l’alto).
Coprire con il prosciutto crudo e arrotolare; sigillare la carne in un tegame con olio e quando sarà sigillato togliere dal fuoco e arrotolare in un foglio di carta forno.
Infornare per 40 minuti circa a 200°.

io l’ho servito con la salsina di cottura tagliato a fettine non troppo sottili.

A presto!

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: