Follow:
In cucina

Salmone “affumicato” low cost

Immagine 054

Inauguro il periodo natalizio con un classico..il salmone, in una versione un po’ insolito però… Salmone affumicato low cost!
Mi piace molto questo pesce, anche se il nostro rapporto è stato un po’ conflittuale…
Inizialmente non ne andavo particlarmente ghiotta..poi ho iniziato ad apprezzarlo nella versione affumicata. Poi è stato amore a prima vista (o primo boccone) quando ho assaggiato il sushi…da li è stata “salmone crudo dipendenza”..
Tornare al salmone affumicato è stato un po’ traumatico..il sapore mi risultava troppo forte, buono ma stancante..
Allora ho provato una variante casalinga del salmone affumicato; l’aspetto è lo stesso..il sapore simile ma più delicato e, cosa non secondaria, anche molto più economico del fratello confezionato.

Ingredienti

un filetto di salmone privato delle spine

1 kg di sale

1 kg di zucchero

2 cucchiaini di senape

 

La ricetta è molto semplice.
Si prende il filetto di salmone e lo si ricopre con una miscela composta da pari peso di zucchero e sale (l’ultima volta ho provato ad aggiungere anche un cucchiaino di senape che lo ha reso un po’ più morbido)
Si mette il tutto in un contenitore e lo si ricopre con la pellicola; si mette in frigorifero per 2/3 giorni (a seconda della grandezza).
Dopo averlo tolto dalla miscela di sale e zucchero, viene lavato e messo ad asciugare all’aria per mezza giornata circa.
A questo punto si affetta e si può servire su crostini come antipasto, per condire la pasta o come preferite..

 

 

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

11 Comments

  • Reply Caterina

    Mmmm…che bella idea! Proverò il composto zucchero e sale…sono curiosissima!!! 🙂

    1 Dicembre 2010 at 15:25
  • Reply Tami

    Prova prova…rimarrai sorpresa! Ero molto diffidente quando l’ho provata la prima volta, ma mi sono dovuta ricredere!!

    1 Dicembre 2010 at 18:47
  • Reply Ely

    ma questa è una magnifica invenzione! direi una giusta via di messo! da provare di certo!!!

    1 Dicembre 2010 at 20:37
  • Reply EliFla

    Ciao TAmi sono nuova nel tuo blog…senti ma perchè non partecipi al contest del mio amico Alessandro sul salmone??? trovi il banner e il link sul mio bloghino…e sono anche “giudichessa” del sudetto contest….ciao è stato un piacere conoscerti, buonanotte, Flavia

    1 Dicembre 2010 at 21:43
  • Reply Tami

    @ELy: grazie! fammi sapere il risultato!

    @Elyfla:Ciao! grazie per essere passata e piacere di conoscerti! ho fatto un giretto sul tuo blog (molto bello..complimenti) e su quello del tuo amico Alessandro…come puoi vedere mi sono iscritta al contest (moolto interessante)
    Ci sentiamo presto “giudichessa”!! 🙂

    2 Dicembre 2010 at 8:15
  • Reply Enza

    io continuo a non amarlo il salmone..
    ho pero in casa chi lo apprezza…per cui mi segno la ricetta e ti ringrazio,
    Ciao
    Enza

    2 Dicembre 2010 at 14:44
  • Reply deny

    Che bello il tuo blog!!!!!!E che buono il salmone!!!!Veramente a basso costo e molto più appetibile!!!110 e lode.Buona giornata deny

    4 Dicembre 2010 at 7:46
  • Reply Chiara

    Ma che bello il tuo blog, ti aggiungo subito ai preferiti! Chiara

    5 Dicembre 2010 at 18:41
  • Reply vickyart

    Ottima idea!! a me piace tantissimo il salmone!!
    p.s. quando ricevi un premio, la regola vuole che devi prendere il bannerino e metterlo esposto e poi fare un post con riferimento a ki te lo ha inviato e girarlo a 12 bloggers ke ovviamente dovrai avvisare.. se vuoi ovvio!! 😀 hai detto ke è il tuo primo premio, capisco, io il mio primo premio nn l’ho girato perchè non lo sapevo! :-p ciaooo!

    8 Dicembre 2010 at 18:46
  • Reply C&G

    wow che bell’idea, da copiare! buon fine settimana, Giorgia di C&G

    10 Dicembre 2010 at 22:44
  • Reply EliFla

    Sto ripassando tutte le ricette per il verdetto, quindi non mi pronuncio 😀 !!! In bocca al lupo, Flavia

    11 Gennaio 2011 at 13:13
  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: