Follow:
In cucina

SCHIACCIATA ALL’UVA

Schiacciata all'uva da Baketherapy.it

Non è autunno senza schiacciata l’uva e anche quest’anno, anche se con un po’ di ritardo sulla tabella di marcia, la stagione delle foglie colorate, dei  tè bollenti e delle prime copertine sul divano è finalmente arrivata.

Qualche anno fa vi avevo proposto una versione più soffice e con uva bianca, quest’anno la voglia di tradizioni, di certezza e di colori caldi ha vinto e ho voluto preparare la schiacciata all’uva nera.

Schiacciata all'uva da Baketherapy.it

Schiacciata all’uva

Ingredienti

  • 300 g farina 
  • 150 g acqua
  • 10 g lievito secco
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai olio di semi
  • 2 grossi grappoli di uva nera

Procedimento

  • Versate in una ciotola la farina con il lievito, il miele e lo zucchero. Aggiungete l’acqua, l’olio e iniziate a mescolare.
  • Impastate gli ingredienti per qualche minuto. L’impasto dovrà risultare ben amalgamato e un po’ appiccicoso.
  • Coprite la ciotola con della pellicola e fate lievitare in un luogo caldo per circa un’ora.
  • Una volta lievitato stendete l’impasto su una teglia media, la mia misura 20x30cm , coperta da carta forno.
  • Se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso per stenderlo con il mattarello versatelo direttamente sulla teglia e distribuitelo usando le mani ben unte con dell’olio.
  • Fate lievitare ancora per 30 minuti coperto da un canovaccio in un luogo caldo.
  • Preriscaldate il forno a 200°, nel frattempo lavate e asciugate gli acini d’uva.
  • Distribuiteli sopra l’impasto premendoli un po’ con le mani in modo che aderiscano bene.
  • Cospargete con lo zucchero semolato e infornate per 25 minuti.
  • Una volta pronta toglietela dal forno e fatela intiepidire prima di servirla.
Schiacciata all'uva da Baketherapy.it

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: