Follow:
In cucina

Strudel di mele con pasta fillo

Strudel di mele con pasta fillo

Questo inverno sembra infinito, vorrei tanto parlare di primavera, primi caldi e belle giornate e invece siamo sempre qui con una copertina addosso, una tazza di tè tra le mani e una fetta di dolce che oggi è il mio amato strudel di mele con pasta fillo.

Adoro i dolci con le mele e adoro la pasta fillo, le prime sono ottime in qualsiasi modo le cuciniate, la seconda è veloce da usare, da cuocere e si presta a mille varianti.

Il risultato della loro unione è una versione un po’ meno zuccherina del classico strudel, la pasta fillo rimane croccantissima e neutra mentre l’interno è morbido e gustoso.

Strudel di mele con pasta fillo

Strudel di mele con pasta fillo

Ingredienti

  • pasta fillo 1 rotolo ( 10 fogli circa)
  • mele 6
  • uvetta 30 g
  • cannella 1/2 cucchiaino
  • mandorle spellate 20 g
  • zucchero di canna 60 g
  • pan grattato 1 cucchiaio
  • olio d’arachide mezza tazzina
  • zucchero a velo qb

Procedimento

  • Pulite e tagliate le mele a fettine spesse circa mezzo centimetro, raccoglietele in un contenitore adatto al microonde e cuocetele per 5 minuti.
  • A parte mescolate lo zucchero di canna con la cannella e mettete l’uvetta a rinvenire in una ciotola con acqua calda.
  • Mettete da parte le mele cotte lasciandole raffreddare e preparate i fogli di pasta fillo.
  • Stendete il primo foglio su un tagliere e spennellatelo con dell’olio; sovrapponete il secondo foglio al primo e spennellate nuovamente. Continuate così finché non avrete terminato la pasta fillo.
  • Riprendete le mele e aggiungete l’uvetta strizzata, il mix di zucchero e cannella, le mandorle e il cucchiaio di pan grattato.
  • Mescolate bene e disponete l’impasto al centro della pasta fillo, formando un rettangolo al centro e lasciando libera la cornice (circa 2 cm per lato).
  • Chiudete lo strudel partendo dai due lati più corti, poi arrotolando la parte centrale e mettetelo al centro di una placca coperta da carta forno.
  • Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 15 minuti, o comunque fino a doratura.
  • Fate intiepidire prima di servire.

Strudel di mele con pasta fillo

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: