Follow:
Bake Therapy

Torta di prugne con crumble senza lattosio

Torta di prugne senza lattosio

La torta di oggi è la Torta di prugne con crumble senza lattosio, non uno di quei dolci che prepari al volo per la colazione del giorno dopo. È un pochino più elaborata e richiede un po’ di ciotole sporche, ma ti assicuro che ne vale la pena.

Adoro le torte di frutta soprattutto se questa è un po’ acidula. Avevo delle prugne che stavano maturando e le ho usate per fare questo dolce, erano 500g e come vedi il risultato è stato una torta con moolta frutta. A me piace così, ma se preferisci una versione più equilibrata usa le dosi che trovi qui sotto.

Torta di prugne con crumble senza lattosio

Servings

8

servings
Prep time

30

minutes
Cooking time

55

minutes

Cosa ti serve

  • 3 uova

  • 100 ml di olio di arachidi

  • 120 g di zucchero

  • 125 g di farina autolievitante

  • 50 ml di latte vegetale

  • Per il ripieno
  • 300 g di prugne pulite

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

  • il succo di mezzo limone

  • Per il crumble
  • 80 ml di olio di semi

  • 50 g di mandorle tritate

  • 150 g di farina 00

Come fare

  • Preparara il crumble mescolando tutti gli ingredienti fino a quando si saranno formate delle grosse briciole di impasto. Metti in frigo a riposare e procedi con la ricetta.
  • Preriscalda il forno a 180°.
  • Taglia le prugne a tocchetti e mettile in una ciotola, aggiungi il succo di limone e lo zucchero e fai riposare.
  • Prepara la base della torta mescolando zucchero e olio, quando saranno bel amalgamati aggiungi le uova, lo zucchero e infine la farina.
  • Fodera una teglia da 22cm di diametro con della carta forno, riempi con l’impasto che dovrà essere abbastanza
    liquido ma senza grumi.
  • Distribuisci sopra l’impasto le prugne, poi il crumble in modo da coprirle il più possibile. È una torta molto rustica, quindi non è necessario che sia perfetta 😉
  • Cuoci nel forno statico per 55 minuti, poi controlla con uno stecchino o la lama di un coltello se è cotta. La cottura varia molto da forno a forno, ti consiglio di controllare sempre qualche minuto prima e poi aggiungere 5/10 minuti di cottura in base alle necessità.
  • Una volta cotta lasciala raffreddare nello stampo prima di servirla.

Note

  • Come tutte le torte con la frutta è ottima con un pallina di gelato alla vaniglia, a base di soia se vegani o intolleranti, con latte vaccino per tutti gli altri.

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: