Follow:
In cucina

Pane pita con ceci piccanti

Pane pita e ceci piccanti

Quando penso al pranzo perfetto, quello che ti rimette in pace con il mondo o raddrizza una giornata partita male inevitabilmente c’entra un carboidrato che deve essere sotto forma di pane, magari fatto da me e appena sfornato. Non sono una grande amante del carboidrato insieme al legume, pur sapendo che sono l’accoppiata perfetta dal punto di vista dei nutrienti non riesco a tollerare la combo di consistenze, ma ho trovato un modo per superare questo ostacolo: il pane pita con i ceci piccanti.

La mia recente passione per i legumi mi ha fatto scoprire nuovi modi per cucinarli e soprattutto nuovi modi per abbinarli e questo senza dubbio è uno dei miei preferiti.

Il pane pita è una specie di piadina, più soffice e piccola, un impasto lievitato che ha bisogno solo di un’ora di riposo e cuoce in padella. La ricetta che ho provato contiene una parte di farina integrale, ma potete tranquillamente usare la farina che preferite o mescolarle tra loro.

I ceci piccanti invece sono una droga che sapevo mi avrebbe creato dipendenza già mentre la preparavo. Il tempo di preparazione è sotto i 5 minuti, potete aggiungere le spezie che preferite che per me sono state paprika affumicata e curry.

Per accompagnare il pane pita e ceci piccanti ho fatto una salsina super veloce con yogurt greco, un pizzico di sale e un po’ di aneto essiccato; un po’ di verdura fresca per accompagnare e il mio pranzo era pronto.

Pane pita con ceci piccanti 1/3

 

Pane pita integrale

Ingredienti

  • farina 0 200g
  • farina integrale 100 g
  • acqua tiepida 150 ml
  • lievito secco di birra 5 g
  • sale 1 cucchiaino
  • olio d’oliva extravergine 1 cucchiaio

Procedimento

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e lasciatelo riposare per 15 minuti.

In una ciotola capiente mescolate le farine, il sale e l’olio e mescolatele.

Versate il lievito e l’acqua nelle farine e iniziate a impastare, continuando per 10 minuti finché l’impasto non è liscio e compatto.

Coprite con un panno e fate riposare per un’ora in un luogo tiepido.

Quando l’impasto è lievitato dividetelo in 6 parti e formate delle palline.

Aiutandovi con un po’ di farina e un mattarello stendete la pasta formando degli ovali.

Scaldate una padella antiaderente ungendola con un cucchiaino di olio di semi e cuocete i vostri pani un minuti per lato a fiamma dolce.

 

Pane pita con ceci piccanti 2/3

Ceci piccanti

Ingredienti

  • ceci cotti 250 g
  • olio d’oliva 2 cucchiai
  • sale 1 cucchiaino
  • paprica affumicata 1/2 cucchiaino
  • curry 1/2 cucchiaino
  • pepe qb

In una ciotola mescolate i ceci con olio e sale.

Se usate i ceci in scatola sciacquateli e asciugateli prima di condirli, se li cuocete voi lasciateli raffreddare completamente prima di usarli.

Disponeteli su una teglia coperta da carta forno e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti.

A questo punto toglieteli dal forno e conditeli con le spezie. Potete servirli ancora caldi per accompagnare primi piatti oppure freddi come snack o nelle insalate.

Pane pita con ceci piccanti 3/3

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: